Parlare all’istante in arabo della fede in Cristo

Corso base di conversazione evangelistica in Arabo.  ONLINE!

 

Sponsor sono le seguenti associazioni evangeliche:
Ente di beneficenza Bethel Italia – Remar Italia – Un Ponte per Onesimo – SIM Onlus – R.E.M. (Rete Evangelistica Milanese) 
(ovviamente sono benvenuti altri sponsor)

 

“INIZIA SIN DA SUBITO A PARLARE IN ARABO DELLA TUA FEDE IN CRISTO!!

Mission for all

La mossa di Islamecom è ovviamente pensata in funzione di fornire strumenti concreti nel superare le barriere linguistiche che sovente incontrano gli operatori e volontari di associazioni umanitarie evangeliche mentre esercitano l’accoglienza e solidarietà cristiana indirizzata ai profughi arabofoni, La mossa propone, per mezzo di efficienti videolezioni online, ad  impartire la pronuncia di Arabo standard moderno con la finalità di estendere il Grande Mandato fra i profughi e altre classi indigenti,, attraverso espressioni verbali di sincera empatia cristiana acquisite dalle lezioni stesse (ps. per gli allievi: prevista la fornitura di un vademecum tascabile al quale poter ricorrere quando necessario)

È nostra preghiera infatti, che tale strumento dinamico contribuisca a riqualificare  la luce del Vangelo tra le migliaia di persone arabofone che si stanno sempre più aprendo a Cristo! 

FAQ

1. Perché interessa te?

Il nostro percorso base di video-lezioni in arabo  standard moderno mette a disposizione l’acquisizione di espressioni verbali semplici e funzionali per una sufficiente presentazione del messaggio della Speranza Cristiana verso persone arabofone nelle nostre città.

Sappiamo come ogni possibile esternazione di amicizia o di un bel gesto cristiano s’infrange troppe volte di fronte al reciproco deficit di comprensione linguistica verso ambosessi arabi, spesso per il loro scarso bagaglio di termini italiani che vede comunque le donne ancor più svantaggiate, evidenziando così un limite ad ogni possibilità di veicolare un chiaro messaggio comprensibile e rinfrescante della Buona Notizia. Veicolare quindi l’accesso empatico porgendo loro una bevanda calda o derrate alimentari, insieme ad una opportuna espressione verbale in arabo  standard, non potrà che essere proficuo ed incuriosirli o predisporli di buon animo all’ascolto del Vangelo. Ricordare: per i profughi, la Parola udita da un cristiano nella loro lingua qui in Italia, é talmente impensabile, che molti casi lascerà in loro un impatto benedetto e un episodio indimenticabile. Come imitatori di Cristo, venuto per incontraci incarnandosi, al nostro livello così noi facciamo uno sforzo per incontrarli dove si trovano, e per dirla alla maniera dell’apostolo Paolo, “mi sono fatto tutto a tutti con il desiderio di portare salvezza. (1Cor.9:22)  

2. A chi è consigliato?

A coloro che nell’opera sociale cristiana vorrebbero vedere abbattute le riserve motivate dalle barriere linguistiche, quindi dare un senso compiuto ai loro nobili sacrifici e vedere più frutti spirituali negli amici.  Come? L’acquisizione dinamica di semplici frasi evangelistiche in arabo standard (dai saluti essenziali ai semplici rudimenti) quali preludio per avviare una conversazione spirituale da parte di tutti gli operatori impegnati ed impiegati in missioni di volontariato, dalle associazioni cristiane operanti  con interventi solidali (pacchi alimentari) verso profughi arabi, quando con zero accesso ad una comunicazione in italiano, vedrebbe superato anche quello stereotipo di “ almeno con le pance piene”, appena superato da una semplice comunicazione in arabo della  Buona Notizia.

3. Qual’é la durata del percorso di formazione linguistica?                                                         

Vedi nostro video dimostrativo metodo delle lezioni

Clicca: Il video è introduttivo, facsimile delle 5 lezioni di “Abc Arabo Evangelistico

Erudizioni efficienti in poco tempo!!  Il pacchetto prevede:  5 audiolezioni online e altrettante 5 audizioni in diretta per verifica della pronuncia (via Zoom), per un complessivo di 5 ore.  Durata del corso 30-45 giorni.  Tutoraggio nei 2 mesi successivi – gratuito.

4. Come si svolge?                                                               

 Struttura semplice e snella:    Il corso base di conversazione evangelistica in lingua araba standard si articolerà nel primo stadio attraverso audiolezioni (attraverso password personale) caricate su  piattaforma per l’acquisizione autodidatta della pronuncia di vocaboli biblici; successivamente dopo alcuni giorni via Zoom con i tutor per  verificare sia la vostra pronuncia che l’accento.     (cliccare sulla locandina per il video dimostrativo)

Nel nostro corso base di “conversazione arabo evangelistico” si predilige l’arabo standard moderno parlato e compreso da tutto il mondo arabo rappresentato nelle nostre città!!  L’arabo standard, anche per introdurli successivamente nella lettura della Bibbia.

Pacchetto del corso

Agli allievi verranno assegnate  le schede per ciascuna delle 5 lezioni della terminologia evangelistica in arabo insegnata nel programma, con  trascrizione fonetica (transliterazione)  opportunamente scaricabili dagli allievi tramite una  password  personale assegnata..

5. Obiettivo:

Sia la terminologia che l’accento arabo saranno imprescindibili e trasferiti ineccepibili attraverso l’assorbimento graduale delle audiolezioni con  i nostri efficaci tutor.

 

✅COME ISCRIVERSI?

➡️ SCRIVENDOCI: Inizia subito richiedendoci informazioni presso:  Direttore degli Studi, info.islamecom@gmail.com e  verrete contattati.   L’ accesso al corso necessita debita iscrizione corrispondendo un costo minimo.

 

Per  Ministero Islamecom

I coordinatori

Francesco Maggio (Direttore responsabile)

Riccardo Ricci (Segretario nazionale)

Supervisore madrelingua Prof. George Saados (di Siria)

 

 

 

 

Dall’-Arabia-un-nuovo-Corano-evviva!

Dall’-Arabia-un-nuovo-Corano-evviva!

  2.500 errori nel Corano “Il Corano preservato da ogni alterazione dal tempo di Maometto?”  Veramente un solo manoscritto uguale in tutto il mondo?   5 settembre 2020 Due articoli insoliti pubblicati quest'anno sui siti web sauditi, chiamati a correggere gli errori...

Avvicinare i musulmani -2-

  NO AL DIALOGO RINUNCIATARIO, SÌ AL CONFRONTO SENZA OSTILITÀ La questione sta diventando sempre più importante. La presenza di religiosità sempre più diverse pone il problema in termini sempre più urgenti. Nel medesimo tempo in cui si fa strada la necessità del...

Ramadan…questa farsa

Amico musulmano Osservi il digiuno? Vedi qualche bisogno di praticare il digiuno? Se i comandamenti di Allah sono importanti per te, allora sicuramente è anche importante per te praticare il digiuno. Dal punto di vista biblico, spesso uomini e donne che si astengono...

UN CORANO SOLTANTO O DUE?

Inalterabilità discutibile I musulmani sono soliti affermare che “non c’è libro al mondo che può superare per eccellenza il Corano”; la cosa più strabiliane consiste nel fatto che questo libro rivelato – essi affermano - da un angelo, sarebbe rimasto inalterato nel...

30 giorni intercessione

30 giorni intercessione

30 giorni di preghiera Introduzione Per il terzo anno consecutivo, in questo periodo così particolare per la nostra nazione e il mondo intero, vogliamo dare il nostro contributo al corpo di Cristo, offrendo questa semplice guida di preghiera per il mondo islamico. La...

Islam: rispondere se Gesù non é figlio di Dio

Islam: rispondere se Gesù non é figlio di Dio

Obiezione islamica: Gesù non é il figlio di Dio! Troppo spesso i  credenti esitano dal parlare della loro fede con i musulmani perché, se da un lato non hanno una minima preparazione al riguardo, giustamente temono l'irruenza delle loro risposte. Islamecom è proprio...

Falsificazioni e tagli                                                       (Dr. George Housney)

Falsificazioni e tagli (Dr. George Housney)

(Georges Houssney) Falsificazioni e i problemi ermeneutici Paolo si farebbe musulmano coi musulmani?    (Georges Houssney) Prof. George Houssney Nato e cresciuto in Libano, Georges è noto per la...

Teologia politica e il Common Word

Teologia politica e il Common Word

Video tematico - Relatore: John Piper INSULTO AL VANGELO DEL SIGNORE   Francesco Maggio: Partendo dall’antefatto storico del 2007, premi qui:  Un fronte unito ! Occorre essere vigilanti e fermi in un...

Testimonianza: la retta Via… Cristo

Testimonianza: la retta Via… Cristo

LA RETTA VIA Sono iracheno, nato da genitori musulmani, discendente del quarto califfo (cioè, “regnante”) fedele di Maometto. Fin dalla tenera età vissi come un musulmano fedele e seguivo assiduamente...

Novità: Disponibili i nuovi corsi online!

Novità: Disponibili i nuovi corsi online!

Ministero Islamecom, propone il Corso base evangelistico di pronuncia Araba allo scopo di estendere il Grande Mandato fra gli amici arabi nelle nostre città.
Per maggiori informazioni, visita questo link

Grazie per la tua iscrizione, verrai contattato al più presto dal nostro team

Share This