Ricerca. Formazione. Mobilitazione.

Siate sempre pronti a render conto della speranza che è in voi a tutti quelli che vi chiedono spiegazioni.
Ma fatelo con mansuetudine e rispetto.
1 Pietro 3:15-16

ISLAMECOM in un brevissimo video messaggio

Seminari di formazione

Partecipanti

Copie di materiale divulgativo distribuito

Islam: rispondere se Gesù non é figlio di Dio

Obiezione islamica: Gesù non é il figlio di Dio! Troppo spesso i  credenti esitano dal parlare della loro fede con i...

Maometto, un modello esemplare per il mondo?

Questa è proprio ma proprio grossa!! “THE PERFECT MAN”-islam, è il titolo di molti video islamici su YouTube. Su...

Come rispondere alle loro obiezioni

 COME AFFERMARE: “GESU  E’ DIO! " c video tematico Questo articolo, per ragioni di spazio, intende  ricordarvi solo...

Islam: fra magia e religione

ISLAM E OCCULTISMO: UN TUTT’UNO!!   (Video tematico)...

Cosa fa Islamecom

ISLAMECOM si propone di mettere a confronto la religione islamica con la fede cristiana, mirando ad esporre la vera natura dottrinale dell’Islam e la corretta informazione teologica a tutti i cristiani impegnati in maniera pacifica e rispettosa nei confronti della persona musulmana.

Lo facciamo attraverso diversi strumenti on-line ed off-line:

Ricerche

i

Articoli e dispense

Corsi e seminari

e-Learning

Ricerche

i

Articoli e dispense

Corsi e seminari

e-Learning

Alcuni temi chiave affrontati in ISLAMECOM

Un solo Dio per tutti?

La società moderna ama fondere le religioni insieme. Le rivendicazioni sulle similitudini tra Islam e Cristianesimo sono all’ordine del giorno…

Confusione teologica

Profeti, libri, spiriti, predestinazione, escatologia: Le parole possono essere le stesse, ma le verità spirituali in esse radicate sono molto diverse…

Discendenti di Abramo?

È opinione diffusa che gli Arabi, progenitori dell’Islam, discendano da Ismaele, figlio di Abramo. Il Dio di Abramo rivelatosi a Mosè è quindi lo stesso rivelato poi a Maometto?

La donna e la vita familiare

Cosa sostiene la Sirath di Maometto? Cosa dice l’Hadith? Come sono viste le donne non musulmane? E il matrimonio? Il divorzio? La vita famigliare?

Guarda i nostri video di approfondimento

Le nostre priorità

Disponibilità

Il nostro staff qualificato è sempre disponibile per aiutare gli studenti ad essere tra coloro che lasciano il segno nella prossima generazione. In Italia La popolazione islamica già supera per indice di natalità qualla italiana.

Responsabilità

Abbiamo a cuore che vi siano persone in grado di raggiungere queste nuove comunità in modo sano, responsabile e costruttivo. Siamo a nostra volta responsabili della loro formazione e preparazione.

Informazione

Ci documentiamo e portiamo evidenze affinchè la notizia sia fondata.

Relazione

Solo avendo a cuore le persone diventiamo interlocutori credibili.

Preparazione

Desideriamo che gli argomenti a sostegno della fede non siano deboli.

Dicono di noi

Past. Ernesto D. Bretscher

Conferenziere e Vicepresidente, Chiesa della Riconciliazione

Per Dio Padre ogni persona è preziosa, anche i musulmani, e va approcciata con sensibilità, amore e competenza. E Islamecom si propone proprio questo: equipaggiare i discepoli di Gesù con gli strumenti adeguati per condividere correttamente e con la dovuta sensibilità l’amore di Dio con loro. Ma se non presteremo sufficiente attenzione è certo che molti nostri figli, senza difese, verranno islamizzati. La nostra generazione ha in tal senso una grande responsabilità. Un grazie sentito a Francesco Maggio per aver colmato un vuoto nella chiesa italiana!

Prof. Pietro Ciavarella

Direttore, Accademia Teologica Logos – Firenze

Conosco da anni Francesco Maggio e ringrazio il Signore per il suo impegno nel portare il vangelo di Cristo ai musulmani. Una parte importante del suo ministero è fare formazione ai credenti perchè possiamo capire meglio l’islam per evangelizzare meglio e difendere meglio la fede cristiana. Sono sicuro che anche islamecom costituirà una risorsa importante per il movimento evangelico italiano.

Past. Avv. Gino Mazzoccoli

Vice Presidente, Chiese “Nuova Pentecoste” – Italia

Divulga in modo capillare questa tua nuova iniziativa in tutte le Chiese Evangeliche in Italia.
Spero che ci siano più fratelli che vorranno iscriversi al “Corso Islamecom”, in quanto sono perfettamente d’accordo con te, ritenendo che noi cristiani abbiamo l’obbligo di superare le incomprensioni con i musulmani, rendendoci loro interlocutori credibili.

Past. Vittorio Valente

Segretario, Comunione Evangelica Calabrese

In un’era che corre alla velocità dei mutamenti tecnologici e delle tante informazioni e disinformazioni virtuali, il Ministero Islamecom è la giusta e inedita risposta al bisogno di formazione specifica nel campo del complesso mondo musulmano. Un nuovo e brillante approccio logico e teologico consentirà ad ogni cristiano di buoni propositi di avere chiarezza sugli inganni, gli errori, le omissioni dell’Islam, e di sviluppare un cuore amichevole per il soccorso e la salvezza di molte anime inconsapevoli. Personalmente ho già potuto apprezzare il valore, la competenza e l’unicità di molti insegnamenti e ne consiglio vivamente la fruizione a chiunque abbia passione per Gesù Cristo.

JD Gilmore

Presidente, Italian Ministries

Dio ha portato le estremità della terra fino a noi! Per una formazione che informa e ci mette in grado di conoscere per presentare, l’esperienza e la conoscenza di Francesco Maggio sono una risorsa che bisogna valorizzare e, direi, sfruttare. Viviamo così la nostra Italia che cambia come una grande opportunità per il Vangelo!

Past. Roberto Mazzeschi

Sono grato al Signore per questa splendida iniziativa! Islamecom può diventare il giusto strumento per informare e formare i credenti, gli studenti, i ministri ad affrontare l’Islam in modo biblico, cioè combattere con la verità del Vangelo, lo spirito che anima e mouve l’Islam e trattare con amore le persone che ne sono l’espressione. Ogni centro di insegnamento, ogni scuola biblica deve avvalersi di questo prezioso strumento; esso è una diaconia che equipaggia per meglio proclamare la buona novella, contribuire all’espansione del Regno del Signore in un’area ancora oggi molto difficile.

Un impatto sul futuro
  • Aiutiamo conoscenti, colleghi e amici musulmani a conoscere Colui che è la Via, la Verità e la Vita.
  • Correggiamo gli equivoci e concetti errati sulla fede cristiana, sulla Bibbia e su Cristo.
  • Insegniamo come presentare il Vangelo con fermezza ed in modo amabile.
  • Facciamo chiarezza circa la confusione generata dai media e dalle argomentazioni islamiche, volta a creare timori e paure tra i credenti cristiani.

Per cambiare questo presente…

Parlare all’istante in arabo della fede in Cristo

Parlare all’istante in arabo della fede in Cristo

Corso base di conversazione evangelistica in Arabo.  ONLINE! Sponsor sono le seguenti associazioni evangeliche: Ente di beneficenza Bethel Italia - Remar Italia - Un Ponte per Onesimo - SIM Onlus - R.E.M. (Rete Evangelistica Milanese)  (ovviamente sono benvenuti altri...

Falsificazioni e tagli                                                       (Dr. George Housney)

Falsificazioni e tagli (Dr. George Housney)

(Georges Houssney) Falsificazioni e i problemi ermeneutici Paolo si farebbe musulmano coi musulmani?    (Georges Houssney) Prof. George Houssney Nato e cresciuto in Libano, Georges è noto per la...

Quanti Corani originali?…che pasticcio!!

Quanti Corani originali?…che pasticcio!!

Premesse Noi cristiani non ci siamo mai soffermati su alcuni difetti di forma della Bibbia, ma sulla sua sostanza spirituale e dottrinale, anche perché consapevoli del grande lavoro di copia di ognuno dei 66 libri fatto a mano dagli scribi ebrei e da altri amanuensi...

Botte islamiche fra le mura domestiche

Botte islamiche fra le mura domestiche

STORIA VISSUTA DI MALTRATTAMENTO DA PADRE Marocchina, impiegata, è in Italia da quando era una bimba, oggi ha superato i trentanni. Al telefono la scambieresti per una milanese. La giovane donna parla con rabbia, piange, l’ansia di dire mille cose subito. Chiede...

Attitudine giusta o sbagliata..quale?

Attitudine giusta o sbagliata..quale?

BANDIRE IL RISENTIMENTO anti-islamico Chi non ha mai visto i lavavetri? Chi non incontra le mamme musulmane davanti alla scuola? Chi non ha dei colleghi musulmani? Io credo che essi non siano solo qui per lavarci i vetri, guadagnarsi da vivere e crescere i loro figli....

Il Gesù fake di Maometto

Il Gesù fake di Maometto

Il Corano restituisce un falso profilo di Gesù Maometto negò troppi fattori cruciali della vita e del ministero di Gesù/Yeshua, contrariamente ai Vangeli sinottici. Maometto gli ha cambiato i connotati a lui ripugnanti del nostro Signore. La Cristologia biblica è...

Come leggere nella loro testa

Come leggere nella loro testa

COMPRENDERE LA FORMA MENTIS Forse anche tu, come me, hai avuto qualche difficoltà a comprendere cosa sia a “far scattare” un musulmano. Nonostante tutti gli aspetti comuni all’islam e al cristianesimo, i musulmani sembrano trovarsi su un’altra lunghezza d’onda. Le...

Testimonianza: Malato terminale guarisce e si converte

Testimonianza: Malato terminale guarisce e si converte

Un caso oggettivamente inguaribile Ziad è nato e cresciuto a Damasco, educato e istruito nella capitale storica della Siria. La maggior parte della sua vita, Ziad è stato un musulmani praticante come tutti gli altri membri della sua devota famiglia. Egli era solito...

Gesù non è Dio?

Gesù non è Dio?

I musulmani, come è noto, hanno sempre equivocato sul fatto che i cristiani abbiano elevato un semplice uomo ad un dio adorando quindi un idolo! Come risponderemo la prossima volta dunque alla loro domanda senza più esitare ma con franchezza? «Credi tu cristiano che...

La dittatura del politicamente corretto

La dittatura del politicamente corretto

Perché i leader occidentali davanti ad un attentato terroristico si precipitano affermando: "Non c’è alcun problema con l’islam!"? Semplicemente perché succubi della dittatura del "politicamente corretto"! Oggi per i musulmani c’è l’occasione per esprimersi in modo...

Parola d’ordine: imporsi e assorbire

Parola d’ordine: imporsi e assorbire

Pubblichiamo un estratto a seguito di “Civiltà Cattolica”, n. 3680, del 18 ottobre 2005. Questo articolo offre alcuni spunti storici molto interessanti. Esso rivolge uno sguardo alla strategia islamica e a come questa fagociti la presenza cristiana ovunque si insedi...

Novità: Disponibili i nuovi corsi online!

Novità: Disponibili i nuovi corsi online!

Ministero Islamecom, propone il Corso base evangelistico di pronuncia Araba allo scopo di estendere il Grande Mandato fra gli amici arabi nelle nostre città.
Per maggiori informazioni, visita questo link

Grazie per la tua iscrizione, verrai contattato al più presto dal nostro team